CURTEFRANCA DOC ROSSO "IL CACCIATORE" 2011 - 0,75 L - Lo Sparviere Visualizza allargata

CURTEFRANCA DOC ROSSO "IL CACCIATORE" 2015 - 0,75 L - Lo Sparviere

8000003000580

CURTEFRANCA DOC ROSSO "IL CACCIATORE" 2015 - 0,75 L - Lo Sparviere

Maggiori dettagli

11,50 € tasse incluse

  • LO SPARVIERE CURTEFRANCA DOC ROSSO "IL CACCIATORE" 2015

    PROVENIENZA
    Dal vigneto in località "Sergnana" nel comune di Provaglio d'Iseo. Il vigneto è appoggiato sui gradoni di una montagna che si erge quasi a riparo delle prime colline. Dal sito esposto in pieno sole guardando verso Sud si può ammirare quasi tutta la Franciacorta Orientale.
    COMPOSIZIONE DEL TERRENO
    Trae origine in gran parte del disfacimento di rocce locali e parte della deiezione ciclica di torrenti locali. La tessitura è a prevalente dotazione di argilla, frammista a rocce di disfacimento. Sul terreno si attua l'inerbimento dell'interfilare e lavorazione meccanica sulla fila. Una concimazione organica a turno quadriennale è l'unico intervento di integrazione naturale.
    VITIGNO
    Cabernet sauvignon e Merlot di selezione clonale francese trovano un ambiente dove si esprimono ad eccellenti livelli. La forma di allevamento è il guyot.
    VINIFICAZIONE
    La vendemmia si presenta in epoche diverse per i due vitigni. Di ognuno viene seguita la curve di maturazione cercando di cogliere il momento migliore per lo stacco. L'uva raccolta in picccoli recipienti viene diraspata in maniera soffice e vinificata in recipienti inox con lieviti autoctoni. La temperatura lasciata libera di oscillare può raggiungere punte anche di 32 - 33°C. Gli interventi in fase di fermentazione sono 4 follature giornaliere a decrescere verso la fine della trasformazione degli zuccheri. Segue poi una macerazione statica di pochi giorni, alla svinatura una parte del vino viene messa in piccole botti di legno di primo, secondo e terzo passaggio e parte in vasche vetrificate. Qui matura e completa la sua evoluzione nel corso di 12 - 15 mesi. Solo al momento dell'estrazione dalle botti si attua la "Cuvee" fra il Cabernet sauvignon, il Merlot e altre piccole parti di Barbera e Nebbiolo, al fine di rispettare il disciplinare del Franciacorta rosso. L'imbottigliamento segue di qualche mese la preparazione della "cuvee" e le bottiglie coricate in cantine fresche sostano ancora e completano il quadro organolettico.
    SCHEDA ORGANOLETTICA
    Al profilo sensoriale il Vino del Cacciatore si presenta di un rosso rubino di media carica. La consistenza olfattiva è buona, evidenti i richiami alla frutta rossa: ciliegia e mirtillo. Vi si affianca anche la speziatura del Cabernet e le note dolci e torrefatte del legno di elevazione. Buona la forza del palato, sostenute da un tratto dolce e vanigliato. Buoni i richiami al frutto che vanno a completare il quadro nell'insieme complesso e convincente.

    ALCOOL 12,20% VOL
    AC. TOT. 5,60 g/l
    ESTRATTO 24,00 g/ù
    SO2 TOT. 81,0 mg/l

  • Peso 0,75 L
    Regione Lombardia
    Produttore LO SPARVIERE
    Tipologia Curtefranca Rosso

6 prodotti nella stessa categoria