BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG PIAN DELLE VIGNE 2008 Visualizza allargata

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG PIAN DELLE VIGNE 2010- 0,75 L - Antinori

8001935000280

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG PIAN DELLE VIGNE 2010- 0,75 L - Antinori

Maggiori dettagli

52,50 € tasse incluse

  • ANTINORI BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG PIAN DELLE VIGNE

    Classificazione Brunello di Montalcino DOCG 2008
    Annata 2005 
    Uvaggio 100% Sangiovese

    Clima

    Un autunno piovoso ed un inverno con temperature medie piuttosto basse hanno determinato un leggero ritardo della ripresa vegetativa rispetto alla media degli ultimi anni. Quasi a compensare questo ritardo, le buone condizioni metereologiche dei mesi primaverili hanno favorito lo sviluppo della vite.

    I mesi di giugno, luglio e agosto si sono rivelati "freschi", caratterizzati da temperature medie non eccessive e con precipitazioni che si sono distribuite abbastanza regolarmente nei mesi estivi. Alla raccolta le uve si presentavano sane, perfettamente mature e con buone potenzialità. Le operazioni di vendemmia sono iniziate il 15 settembre per concludersi il 9 ottobre.

    Vinificazione


    La selezione delle uve è stata fatta in due fasi: la prima a metà luglio (detta "selezione verde") e la seconda è stata fatta poco prima del momento della vendemmia, permettendo così di portare in cantina solo i grappoli migliori. Successivamente le uve sono state diraspate e pigiate in maniera soffice.

    La macerazione è avvenuta in appositi serbatoi da 125 ettolitri per un periodo compreso fra i 15 e i 21 giorni. Durante questa fase il vino ha completato la fermentazione alcolica ad una temperatura non superiore ai 27°C.

    Il vino è stato subito messo in botti di rovere di capacità variabile fra i 30 ed i 80 ettolitri e, dopo aver svolto la fermentazione malolattica, è stato affinato per oltre due anni. Durante l'estate 2009 si è proceduto all'imbottigliamento.

    Alcool: 14% vol. Dati storici La Tenuta Pian delle Vigne si trova a 6 km. a sud di Montalcino, sopra la Val d'Orcia e prende il nome da una caratteristica stazione ferroviaria del XIX secolo situata all'interno della tenuta. L'azienda è composta da c.a. 180 ettari di cui circa 65 sono piantati a vigneto con un' esposizione prevalentemente a sud-est ed un'altitudine tra i 130 ed i 200 metri s.l.m. Il terreno è tendenzialmente argilloso e calcareo, ricco di scheletro piccolo. Il Brunello di Montalcino è prodotto esclusivamente con uva Sangiovese (denominato, a Montalcino, "Brunello") secondo le norme di un disciplinare molto dettagliato i cui punti salienti sono:

    - zona di produzione: Comune di Montalcino

    - vitigno: Sangiovese

    - resa massima dell'uva: 80 quintali per ettaro - resa dell'uva in vino: 68%

    - affinamento in legno obbligatorio: almeno 2 anni in rovere

    - affinamento in bottiglia obbligatorio: almeno 4 mesi (6 mesi per il tipo "Riserva")

    - gradazione alcolica minima: 12,5% vol.

    - immissione al consumo: dal 1° di Gennaio del 5° anno dalla vendemmia (dal 6° per il tipo "Riserva") .

    Note degustative


    Il vino si presenta di colore rosso rubino molto intenso, con riflessi tendenti al granato. Ha un profumo ampio e complesso, con note speziate, di frutti rossi e lievi note di tabacco e cacao. Al palato risulta particolarmente ampio, voluminoso ed equilibrato con un finale lungo e persistente.

  • Regione Toscana
    Peso 0,75 L
    Produttore ANTINORI
    Tipologia Rosso

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

13 prodotti nella stessa categoria